Fabbrica Dei Colli calzature

La Fabbrica Dei Colli è una tradizione nata nel 1967 a Solferino, tra i colli a sud del Lago di Garda. L'azienda della famiglia Pasquetti si specializza da subito in calzature femminili in pelle. Una piccola realtà familiare diviene, ben presto, il principale fornitore del mercato estero, soprattutto tedesco e russo. L'espansione conseguente non ha mai snaturato i principi di artigianalità, anche se svolti ormai in modo industriale, l'attenzione nella scelta dei materiali, la cura nei dettagli che creano un prodotto di elevata qualità, ancora oggi rifinito a mano.

Anche se parte della produzione viene, successivamente, esternalizzata oltre i confini nazionali, per poter essere più competitivi, il cuore pulsante della progettazione e dell'amministrazione resta in Italia. Oggi Dei Colli ha diversificato il proprio mercato, curando anche la produzione di borse, per un binomio perfetto che completi l'outfit di ogni donna che punti ad essere elegante e contemporanea.

La collezione Fall/Winter 2018 Dei Colli

Dei Colli, per questa stagione, propone uno stile adatto per la donna sicura di sé, in un giusto equilibrio tra dettagli preziosi e aria militare, reinterpretando il grunge degli anni Novanta. L'outfit che ne deriva è quello di una donna urbana, che vive consapevolmente e sceglie la pelle, prevalentemente nera, come codice di comunicazione per esprimere uno stile che non possa essere frainteso, rigido e aggressivo, ma con le varianti che le linee morbide e romantiche della pelle possono garantire. I dettagli preziosi e le rifiniture ne fanno un prodotto finale molto richiesto, di elevata qualità e di sicuro gradimento.

Per un look deciso: stivaletti, anfibi e tronchetti

Tra i modelli iconici della corrente grunge, ma reinventata con dettagli preziosi e brillanti per non privare la donna urbana di un tocco glam e di femminilità, sono di certo i biker, gli stivaletti, gli anfibi e i tronchetti. Lo stivaletto nero da motociclista rappresenta appieno questa tendenza. Arricchito da borchie e fibbie è interamente in pelle, soletta interna compresa. È la scarpa ideale, versatile che non teme abbinamenti, per un look rock che non passa mai di moda. Suola in thermoplastic. Il tronchetto in camoscio nero ha uno stile più delicato, linee più morbide, rifinito con piccole borchie sul retro. La zip laterale promette aderenza e comodità nella calzata. Altezza non rilevante e suola antiscivolo. L'anfibio in pelle nera con borchie resta un must have anche per questa stagione. In pelle con applicazioni in metallo che si armonizzano alla perfezione e conferiscono a questo modello grazia ed eleganza, nonostante il fondo a carro armato. Il tronchetto in camoscio nero con borchie vanta dei ricami a forma di stella e molte più borchie rispetto al modello precedente. La punta sfilata conferisce uno stile più deciso. Il tronchetto in morbida pelle nera con cerniera ha una forma sinuosa e assicura il massimo comfort. La cerniera posta sul retro agevola ulteriormente la calzata e le piccole borchie anteriori, che prendono il posto delle classiche cuciture a contrasto, sono una preziosa novità che illumina e caratterizza un modello passpartout. Il tronchetto in pelle nera con elastici è perfetto per completare un outfit d'ispirazione maschile, da sdrammatizzare con accessori pieni di luce e molto femminili. Anche qui, le piccole borchie simili a strass, nella parte anteriore, aggiungono il tocco glam che mancava. Gli anfibi in camoscio nero con borchie propongono uno stile morbido e luminoso, per un look grunge che ama giocare con i lacci, da annodare alla gamba, per essere anticonformisti quanto basta, senza tradire la propria ispirazione raffinata e ricercata.

Filtra prodotti
Donna
Colore
Taglia
Prezzo
$ $