Gli stivaletti Copenhagen Studios da donna più trend del momento

Uno dei maggiori must have dell’anno per le donne sono di sicuro gli stivali che siano in qualunque stile, alti, bassi, in gomma o in pelle. Quest’anno sono letteralmente andati a ruba visto anche la forte presenza nel mondo modaiolo, molte sono gli artisti, attori ed influencers che quest’anno hanno utilizzato spesso varie paia di stivali e quindi aiutato la loro crescita, oltre a quello gli stivali sono una calzatura a dir poco perfetta grazie anche alla loro versatilità e diversità.

Chiara Ferragni che indossa un paio di stivali combat bianchi.

Un modello più basso ma simile a quello indossato da Chiara può essere il modello Combat CPH 500 di Copenhagen, e per chi cercasse un modello di stivale sempre di ottima qualità ma più basso esiste il modello Chelsea CPH 570 entrambi stivaletti di ottima fattura che garantiscono un confort e praticità altissimi.

Ragazza che indossa stivaletti combat cph 500 neri

Modello Combat CPH 500

Gli Stivali Combat Copenaghen CPH 500 sono realizzati in pelle liscia con suola spessa ed inserti in elastico laterali con tiranti sul gambale. Il marchio CPNHGN è impresso in modo discreto all’esterno della tomaia. Questo modello è montato su una suola spessa super fashion in gomma con tacco largo e foderato in morbida pelle. Uno stile distintivo e unico che attira l’attenzione e che regala anche un look molto particolare.

Le scarpe sono progettate a Copenaghen e prodotte in Europa. La pelle proviene da selezionati produttori a conduzione familiare in Italia. Copenaghen inoltre fa affidamento su processi di produzione innovativi e design funzionali. Ogni dettaglio è perfezionato a mano.

Copenaghen Chelsea CPH 570

Un’ altro modello che vi proponiamo altrettanto unico e molto particolare per la sua costruzione è il modello Chelsea CPH 570, il modello in questione è un po’ più basso rispetto al modello Combat e di fattura differente ma sempre conservando l’altissima qualità dei materiali utilizzati.

Il modello Chelsea CPH 570 è presentato in colorazione grigio-nero, lo stivale viene realizzato in pelle scamosciata con suola spessa e ottima per le giornate di pioggia durante il periodo autunno/inverno. Il marchio CPNHGN è stampato sottile all’esterno e lo stivale presenta una punta arrotondata. La fodera viene realizzata in pelle morbida, per uno stile sorprendente in toni totalmente naturali.

Breve storia sul marchio Copenaghen

Non fu una coincidenza che il brand Copenaghen venne fondata nel 2017 dai due fratelli gemelli Johannes e Julian Rellecke, i due fratelli provengono da una famiglia di calzolai e detengono l’eredità delle tre generazioni passate. Entrambi appassionati di calzature, e dalla visione molto simile si diedero come principi la qualità, equità e precisione,

La connessione tra i due fratelli era già molto forte e la creazione di un nuovo business rafforzò ulteriormente il legame. Julian è la mente creativa dietro il brand e si prende cura del processo creativo e di produzione e progettazione delle scarpe. Mentre il fratello Johannes si occupa della parte commerciale e del marketing e cosi fa si che le vendite vadano in porto.

Insieme i due fratelli cercano di produrre calzature innovative e minimaliste ma di alta qualità ad un nuovo livello.

Diversi tipi di stivaletti, quale scegliere?

Gli stivali sono una delle calzature più antiche e usate tutti noi vediamo mille tipi di stivali e stivaletti ogni anno, ma sappiamo che cosa ne differenzia uno dall’altro oltre che il colore? Con questo articolo vogliamo informare e farvi capire meglio il grande mondo degli stivali.

Chelsea Boots

Partiamo dai Chelsea Boots, sono probabilmente i più famosi li avrai visti miliardi di volte. I Chelsea Boots, chiamati anche Beatles Boots, sono stati creati nel 1800 e grazie all’apprezzamento della regina vittoria divennero una calzatura intramontabile e, ancora oggi, sono tra le calzature più diffuse al mondo. Sono degli stivaletti bassi, aderenti, riconoscibili per la parte elastica laterale sulla caviglia e la linguetta sulla parte posteriore, essi sono associati in particolare all’inverno e all’autunno.

Stivali Combat

Gli stivali Combat sono gli accessori del momento, con origini militari e che risalgono all’Impero Romano, i combat sono stati a lungo un modo per offrire a chi li indossa più aderenza quando si affrontano fango, ghiaccio, neve e terreni difficili, ricordano lo stile grunge tipico degli anni ’90. Sono comodi e pratici e stanno bene con molti look diversi. Hanno spesso una suola piattaforma, ideale per avere una buona presa su strada e aderiscono perfettamente alla gamba.

Biker boots

Per chi ama la vita selvaggia o on the road, gli stivaletti Biker sono stati utilizzati dagli stilisti, gli attori, i cantanti alternativi per la loro caratteristica strong dell’abbigliamento che li caratterizza. Con il loro stile inizialmente solo rock o da biker appunto sono diventati anche loro un status symbol e sono diventati un ottimo capo mix e match, adatto a varie occasioni dove non si vuole strafare ma avere comunque il proprio stile.

Reader Interactions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.