Calzature per uomo

L'abito non fa il monaco, mentre le scarpe permettono subito di riconoscere l'uomo elegante. Se anche voi desiderate indossare sempre il modello di calzature uomo al posto giusto al momento giusto, quindi, non vi resta che prestare attenzioni ad alcuni semplici accorgimenti.

Categorie
Brands
Prezzo
Taglia
Colore

Innanzitutto vi ricordiamo che le vere calzature uomo artigianale vengono realizzate interamente utilizzando materiali naturali e di qualità, comprese parti nascoste come ad esempio il fondo. La presenza della gomma, invece, è ammissibili solamente come sotto suola in modo tale da poter sfruttare la sua funzione antiscivolo. Ma entriamo quindi nei dettagli e scopriamo assieme alcune regole da seguire nella scelta delle calzature uomo ideali.

Ad ognuno il suo modello di scarpa da uomo

Partiamo dalla misura giusta delle scarpe. La parola d'ordine da seguire è indubbiamente comodità e vestibilità. Se è pur vero che meno è voluminosa, più è elegante e bella da vedere, allo stesso tempo non è possibile indossare un paio di scarpe stretto.
In questo caso, infatti, ne verrebbe a meno della vostra comodità. Per quanto concerne la scelta del modello, invece, è importante che il proprio paia di scarpe si abbini bene all'abito. In particolare, se volete indossare della calzature uomo di qualità ed esteticamente belle, vi consigliamo di optare per le scarpe di brand come Allen Edmonds, Calpierre, Dr, Martens e L'Homme National, che da sempre sono sinonimo di calzature uomo pregiate, in grado di dare un tocco in più a qualsiasi stile.

Un altro aspetto da non trascurare è il colore. In genere si tende fare la distinzione fra tonalità chiare e scure e a tal proposito è possibile optare per colori diversi in base al momento della giornata in cui si indossano. Ad esempio fino all'ora di pranzo è consigliabile indossare delle calzature uomo dalle tonalità chiare. Per il resto della giornata, invece, il must have è rappresentato da scarpe dalla tonalità scure. Ovviamente ognuno può optare per il colore che preferisce, l'importante è che le scarpe si abbinino all'abito.

Attenzione ai minimi particolari delle calzature uomo

Entrando nei particolari, è bene sapere che la suola delle calzature uomo devono avere una larghezza compresa tra 1 e 6 mm. Soltanto per i modelli sportivi ed invernali è concessa una larghezza massima pari a 9 mm. A tal proposito è bene sottolineare che avere delle calzature uomo con una suola sottile durante i mesi estivi non è indice di freschezza.
Anzi, il piede risulta poco isolato dalla temperatura del suolo e pertanto finisce per subire le conseguenze della variazione termica. A questo punto non vi resta che scegliere le calzature uomo più adatte ai vostri gusti ed esigenze, prestando sempre un occhio di riguardo allo stile. Anche se ormai alcuni tipi di modelli risultano trasversali, è sempre bene indossare un modello di scarpe adeguato alla propria età. Inoltre prestate attenzione al tipo di materiale utilizzato. Nel dubbio sempre meglio optare per delle scarpe di pelle di vitello, mentre nei mesi freddi è possibile indossare anche calzature uomo di camoscio.